La plastica

La plastica

La plastica è un materiale organico, al pari di legno, carta e altri, prodotta in laboratorio, che deriva per la maggior parte dal petrolio e in minima parte da carbone, gas naturali, cellulosa e sale comune. Grazie alle sue caratteristiche di leggerezza, versatilità, resistenza ai microrganismi e, per alcuni tipi, compatibilità con gli alimenti, viene impiegata nell’industria, nei trasporti e negli imballaggi. È facile dedurre che la plastica si differenzia in diversi tipi in base alla composizione chimico/fisica, ognuno dei quali associato ad una sigla di riconoscimento. Alcuni esempi: ABS resina acrilonitrile-butadiene-stirene HDPE polietilene ad alta densit� PE polietilene PC policarbonato PP polipropilene PET polietilentereftalato PVC polivinilcloruro PS polistirene